fbpx

Se non sei soddisfatto del tuo attuale sito e vuoi cambiarlo, aggiornarlo o adeguarlo ai moderni standard contattaci, studieremo insieme un progetto personalizzato adatto alle tue esigenze

SEGUICI SUI SOCIAL

Ualà > Cosa Vuol Dire  > Differenza tra indicizzazione e posizionamento: facciamo chiarezza
Cosa vuol dire indicizzazione o cosa vuol dire posizionamento

Differenza tra indicizzazione e posizionamento: facciamo chiarezza

Parlare della differenza tra indicizzazione e posizionamento potrebbe sembrare banale. In realtà tengo molto a fare un pò di chiarezza su questo punto. Troppo spesso mi capita di parlare con perone alle quali hanno proposto l’indicizzazione spacciandola per posizionamento. In effetti per fare in modo che un sito si posizioni serve che sia indicizzato, ma non basta affatto e non sono per nulla la stessa cosa. Voglio quindi dare una definizione di indicizzazione e una definizione di posizionamento, in maniera semplice e facilmente digeribile.

Definizione di indicizzazione

Indicizzazione è un termine che se “analizzato” parla da solo. Torniamo un passo in dietro. Quando si effettua una ricerca su Google o su altri motori di ricerca, non si fa altro che chiedere al motore di cercare un argomento tra tutti i vari siti presenti nei suoi indici. Questo significa che se il sito non è presente negli indici (se google non sa che il sito esiste), non potrà essere mostrato nei risultati di ricerca.

Indicizzazione significa inserire un sito tra le risorse a disposizione di un motore di ricerca, dire ai motori di ricerca che all’indirizzo www.sitoesempio.it si trovano dei contenuti. Solo dopo aver fatto questo, possiamo fare delle azioni per posizionare il sito. E’ un po come andare in biblioteca e cercare informazioni sull’astronomia, andiamo dal bibliotecario e gli chiediamo quali libri trattano quell’argomento. Il bibliotecario ci mostrerà la lista di tutti i libri che sono stati messi sugli scaffali (quelli che son stati indicizzati).

Definizione di posizionamento

Posizionamento significa fare in modo che un sito venga mostrato in un certo punto dei risultati di ricerca. Solitamente si punta a posizionare un sito nella prima pagina, o nei primi 3 risultati di ricerca. Per fare questo c’è bisogno di fare delle attività di SEO (Search Engine Optimization), ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca.

La SEO è una disciplina molto vasta, e rientra nelle discipline che compongono il Web Marketing. Ottimizzare un sito e fare seo, in maniera molto ridotta, vuol dire fare in modo che i motori di ricerca siano in grado di comprendere al meglio il contenuto del sito, per far si che venga ritenuto rilevante per l’argomento che tratta e quindi mostrato nelle prime posizioni.

Sicuramente se Google non riesce a capire di cosa tratta una determinata pagina o un determinato sito, non potrà posizionarlo tra i primi risultati. Per far comprendere un sito agli algoritmi dei motori di ricerca bisogna fare diverse azioni, che non specifico qui semplicemente perché non è questo l’argomento del post.

Torniamo a fare l’esempio della biblioteca. Se nell’acquisire un libro di astronomia, al bibliotecario viene specificato che il libro in questione tratta di astronomia, ma nello specifico parla della vita delle stelle, il bibliotecario potrà posizionarlo nel punto dello scaffale più adatto all’argomento. Quando andremo a chiedere un libro di astronomia, probabilmente non sarà il primo libro che ci viene proposto, in quanto quel contenuto risponde ad altre domande. Se invece chiediamo un libro di astronomia che parli di stelle, probabilmente ci verrà mostrato tra le prime proposte.

Il processo che abbiamo esemplificato, avviene perché il motore di ricerca ha lo scopo di fornire all’utente, la risorsa che può maggiormente soddisfare la richiesta avanzata.

Quindi devo indicizzare o posizionare il mio sito?

Senza dubbio, ogni sito va indicizzato altrimenti come abbiamo detto prima, è molto difficile che venga trovato dagli utenti. Per quanto riguarda il posizionamento invece, può essere una scelta. Bisogna considerare che se un sito non è posizionato farà fatica ad essere visitato, per il semplice fatto che la maggior parte di chi effettua ricerche (oltre il 90%), non va oltre la prima pagina. Quindi se il tuo interesse è ricevere traffico organico, quindi proveniente dalle ricerche e non dalle pubblicità, sicuramente dovrai anche fare in modo che il tuo sito si posizioni.

Se hai bisogno di posizionare un sito, o se ti serve consulenza sul posizionamento o sul web marketing puoi contattarci direttamente dalla pagina contatti o alla mail info@ualaonline.it

Puoi anche lasciare un commento per darci il tuo punto di vista o farci delle domande. A noi farà molto piacere leggere il tuo commento sotto questo articolo e rispondere alle richieste.

Se l’articolo ti è piaciuto, o se pensi di conoscere qualcuno che potrebbe essere interessato, condividilo sui social network, ci farebbe davvero molto piacere, per noi è molto importante!

Grazie

Nessun Commento

Lascia un commento